Pubblicato il

Alors on danse

Un viaggio in Camion

Con due esaltati

Delle Moto

Dei Motori

E ci perdiamo

Per Roma

Che Amo

E faccio il

Turista fino

Al Momento in cui

Non rischiamo

Di Uccidere uno

Con la macchina

che stava per ficcarsi

Dentro di noi

Con garbo e Maestria

Poi arrivare al post

ICS

E trovarlo chiuso

Cristonare a destra

E Manca e poi

Accorgersi

Della porta laterale

Aperta

E poi

Così

Damblè

Mentre

Sistemi il

Machinarium

Scoprire

Dopo minuti di

Cristonamento

Che il tutto non

Va per un grave

Motivo a monte

E per finire

Mentre finisci

Di improvviso

Sangue ovunque

Il dito offeso

E tu non te ne sei accorto

Così le scrivanie

E Immacolati

Muri Bianchi

Si riempono di Rosso

Ma

HEY

E’ giovedì

Il Solito

Giorno

De

LA bestemmia.

WP_20140518_013

Annunci

Informazioni su dilallate

Ella è SEMPRE in agguato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...