Pubblicato il

Make it With Chu

Martedì

Il giorno di

Marte

Della Guerra

E ti sbatte

In faccia la

Sua ira

Iniziando

Da quando

Metti le scarpe

Nuove

Che

Una volta indosso

Divengono

Una Antica

Tortura medievale

Distruggendo i Piedi

Fino alle 17

Ora a cui riesci a

Fuggire dal

Lavoro

Lavoro pazzesco

Pieno di imprevisti

E di Macchine Ribelli

Liberi i Piedi

Li immergi nell’

Acqua Gelida

Per darti pace

E riposo

Ed è allora

Che mentre leggi

Cadi Assopito

Perché la casa

E’ vuota e Silente

E mentre godi

Del caldo tepore

Dell’abbraccio del

Sonno

Squillano al citofono

E tu convinto

Che sia la moglie

Con la Fiola

Dici

“SI?”

“SIII, La macchina sta messa sempre

Al solito posto vero?”

La pazza

Del Primo Piano

ALCHE’

“Siii, e ci sta da DUE

Settimane. Te ne sei

Accorta presto.

COMUNQUE la sposto”

Cosa che fai con molta

Calma

E una volta che

E’ accaduto

Ri citofoni

E dici

“Siii, sono IOOO

La macchina è stata spostata…”

E Poi

Mentre la Signorina

Cerca di rispondere

CALI

Di Potenza

L’Annichilente

ASSO

DI

PICCHE

VERBALE

Sintomatico

Del SOMMO

Potere annichilente

I Minori

De

LA bestemmia.

(http://www.amazon.it/LAbisso-DellAnimo-ebook/dp/B00DL0TAG6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1372198351&sr=8-1&keywords=antonio+di+lallo)

2013-06-10 20.15.54

Annunci

Informazioni su dilallate

Ella è SEMPRE in agguato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...