Pubblicato il

Quiver Syndrome

Ah il Natale

I Regali

Il Dare

E il Ricevere

Nel Deretano

TUTTO

Sempre

Nella vita

Questo periodo

Depresso

Falso

Soppresso

Scatena in me

Stanchezza

Nervosismo

Discussioni

Con la signora

E via di liti

E Strepitii

E Malessere

Dopo

Una giornata

Emotivamente Carica

Emozionalmente pregna

Stancante

Ma alla fine

Si sa

L’odio veglia

Sul Dormiente sereno

E allora

Ecco che qualcosa si Rompe

Un Pranzo a base

Di Barretta e Kinder Bueno

Km per andare a Roma

Km nel traffico

Andata e Ritorno

Coi Tuoi che Ciarlano

E le macchine

E il freddo fuori

E l’attesa

E un’Aula bollente

Ecco

Poi alla fine

Cadi sotto

Il Maglio del

Nervosismo

E vorresti uccidere

Ogni essere umano sul Pianeta

O sperare che il Meteorite

Colpisca la Terra

E ci uccida tutti quanti

Così

Damblè

Fosse almeno per smettere

Di sentire gli Apocalittici

Nonché

Quelli che

EHHH

12-12-12

Alle ore 12?

Una Ciolla

Come sempre

Così

Alla fine non

Ti resta

Che sederti

Sconfitto alla tastiera

Del computer

E con lo sguardo stanco…

Invocare, mentre si scrivono queste righe

La potenza purificatrice

De

LA bestemmia.

2010-12-11 19.51.41

 

Annunci

Informazioni su dilallate

Ella è SEMPRE in agguato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...