Pubblicato il

Everything Is Violence

Uno ci prova

A Restare calmo

E indifferente

Davanti a richieste

Che non stanno in piedi

Davanti a persone

Che invece stanno

Diritte perché

Si appoggiano a

Giganti di Argilla

Dinnanzi a Situazioni

Che avrebbero fatto

Gioire Bunuel

Ci provi a non pensare

A quella frase che per

Te non ha alcun senso

A quello strano individuo

Che non ha senso per nessuno

Nemmeno per la Mamma

A quel senso perduto

In discorsi che non sono

Altro che monologhi

Ci provi a mantenerti calmo

Davanti a quello che vuole

Il Palco tutto per se

E in relazione a chi

Parla solo di quanto poco

Prende, cifre sopra i tremila euro,

Mentre te stai arrancando per dare

Un Futuro a Tua Fija

Ci provi a respirare

Profondamente quando senti

Di quello che è in malattia

Per troppo stress

Quando per 4 anni lo hai visto

Sempre fuori a fumare

Notte e dì

Ci provi a non pensarci

Ad andare a letto la sera

E affossare tutto

A seppellire

La giornata

E La gente

E anche la Moje

Che ti ringhia contro

Perché una situazione

Risolta

Non l’hai gestita

Come l’avrebbe fatta lei

Ci provi con forza

A mandare giù

Questi spicchi di limone

A far salire per il retto

Queste Angurie Morali

A Spaccare con la testa

Questi mattoni verbali

Queste insulse richieste

Questi campi ottici

Sfocati

Ma

Quando

Dopo una doccia

Rivitalizzante

E

Distruggente le brutture

Esci e con il sapone negli occhi

Prendi il deodorante

E te lo spruzzi con foga addosso

Solo per bruciare trenta secondi dopo

Come la torcia umana dei fantastici quattro

Poiché non leva puzza era Bensì

Joust contro gli Odori

E ora non solo soffri

Ma olezzi come una latrina Pubblica

Ecco

Che allora

Mentre rientri sotto

La doccia

Senti

Così lontano

Incredibilmente vicino

La risata

De

LA bestemmia.

Annunci

Informazioni su dilallate

Ella è SEMPRE in agguato.

2 risposte a “Everything Is Violence

  1. MIKI GRIM ⋅

    QUI ti sei SUPERATO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...